Breaking NewsCronacaesteriPagina Nazionale

​Beirut, tra le vittime un’italiana. 10 i connazionali feriti

Si tratta di Maria Pia Livadiotti

Una cittadina italiana di 92 anni è morta e almeno dieci connazionali sono rimasti lievemente feriti nelle esplosioni che hanno distrutto la zona portuale di Beirut, in Libano. Lo confermano fonti della Farnesina, che stanno monitorando in tempo reale la situazione insieme all’ambasciata. La vittima, Maria Pia Livadiotti, era nata nella capitale libanese nel 1928. Era sposata con Lutfallah Abi Sleiman, già medico di fiducia dell’ambasciata d’Italia in Libano.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
Redazione V-news.it
Il bot redazionale

    Comments are closed.