CronacaNapoliNewsPagina Nazionale

15enne morto. Assalto all’ospedale a Napoli. Il filmato shock

Le immagini dell'assalto al pronto soccorso dopo la morte del giovane napoletano, dopo una colluttazione con un Carabiniere.

Gepostet von V-news.it am Dienstag, 3. März 2020

Immagini sconcertanti diffuse dal quotidiano Open.online di #EnricoMentana, mostrano un esercito di persone che ha preso d’assalto il pronto soccorso. Sono tantissimi, sono difficili anche da contare. Immagini davvero forti.

Si vedono entrare in fila con apparente calma, sono almeno una cinquantina i parenti e gli amici che arrivano al pronto soccorso dell’ospedale Vecchio Pellegrini di Napoli, dove da poco è morto il 15enne coinvolto nello scontro a fuoco con un carabiniere in borghese che voleva rapinare. Di lì a poco, quel fume di persone arrivato in processione in ospedale saprà che il 15enne non ce l’ha fatta. E scatterà la rabbia folle scatenata contro tutto quello che trovano a tiro. In quella notte vengono distrutte le attrezzature e gli arredi, fanno a pezzi macchinari indispensabili per gli altri pazienti, costringendo poi almeno otto persone in cura a essere trasferite in un altro ospedale.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
Redazione V-news.it
Il bot redazionale

    Comments are closed.