• Lun. Ott 18th, 2021

Mondragone – Verrengia durissimo con Piazza, bagarre politica

DiThomas Scalera

Gen 3, 2016

Botta e riposta tra l’ex assessore all’ambiente Giuseppe Piazza e il consigliere Giuseppe Verrengia, dopole aspre critiche dei giorni scorsi rivote dal primo all’indirizzo dell’amministrazione Schiappa. Il Capogruppo consiliare replica con una durissima nota ufficiale alle dichiarazioni di Piazza. “Le buone polemiche sono il sale della vita politica – commenta il consigliere Verrengiae quando l’obiettivo comune è il bene della nostra Città ogni utile critica è la benvenuta. Ma di recente, mentre la Città diventava un immenso cantiere, grazie anche ad un inverno clemente dal punto di vista meteorologico, abbiamo avuto una molteplicità di attacchi senza alcun costrutto da parte del “soldato Ryan” Giuseppe Piazza. Capisco che è rimasto l’ultimo dei “fratelli traditori” della maggioranza che non si arrende all’evidenza dei risultati ottenuti da uno sforzo amministrativo realmente difficile e complesso. Da ultimo obiettivo della sua critica è stato l’approdo dei pescatori.giovanni schiappa mondragone Quando Piazza attacca l’amministrazione come l’autrice di una violenza ambientale al nostro litorale, gli voglio ricordare due cose molto semplici: 1) questa amministrazione ha abbattuto per la prima volta diversi manufatti abusivi proprio sul litorale 2) prima di realizzare l’approdo per i pescatori gli uffici hanno richiesto ed ottenuto tutti i permessi necessari ed opportuni. Piazza è il figlio di un vecchia politica che non ha mai abbattuto nessun immobile abusivo, figlio di un politica del “quieto vivere”, eppure ha ricoperto il ruolo di assessore all’ambiente. Come è possibile oggi essere criticati da un consigliere che quando amministrava non ha avviato neanche una procedura di abbattimento! Questi sono i paradossi della vita politica mondragonese. A breve l’approdo sarà completato ed allora finalmente dopo ben 50 anni i nostri pescatori avranno un approdo degno di questo nome. comune mondragone2Un altro fatto reale contro le tante bugie dell’opposizione, ieri maggioranza che ha tradito il mandato elettorale, ostacolando Giovanni Schiappa ancor prima di candidarsi, stringendolo in una morsa che già in passato non ha consentito ai Sindaci di poter fare qualcosa di concreto. Il coraggio di Schiappa e la fiducia da parte nostra, però, li hanno messi in un angolo da cui – per il bene della Città – ci auguriamo non riescano mai più ad uscire”

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru