• Lun. Giu 24th, 2024

Mese: Gennaio 2014

  • Home
  • Cosa è successo l’altro giorno alla camera nell’esilarante visione di Russo

Cosa è successo l’altro giorno alla camera nell’esilarante visione di Russo

Il mio amico Claudio Russo ha pubblicato stamane uno stato su FB che è davvero uno spasso, ma è anche una amara riflessione su quanto successo l’altro giorno in parlamento.

Il bilancio del Calcio vairanese al giro di boa del girone d’andata

Il 2013 è stato un anno molto delicato e travagliato per lo sport vairanese. Nel 2012 Polisportiva Vairanese (Comprensorio Vairanese) e Filignano (Vairano Scalo) si sono fusi in un unica…

Vairanonews è di nuovo il portale di riferimento dell’ Alto Casertano

Grazie a TUTTI. In pochi mesi vairanonews.it è tornato ad essere il portale di notizie di riferimento di Vairano e dintorni. oltre 5000 contatti giornalieri nei suoi articoli divisi in…

Immigrato picchia la moglie, arrestato

Vairano Patenora (CE), frazione scalo, i carabinieri del locale Comando Arma hanno tratto in arresto, in flagranza di reato, FAKIH Marouane, cl. 88 del marocco. L’uomo presso la propria abitazione…

Sparanise. La donna che morì due volte

Sparanise. In città non si parla d’altro da due giorni. L’altro ieri infatti si sono svolti i funerali di AM, 84enne deceduto nella giornata di domenica. Come sempre in questi…

Sequesto di droga a Campagnola (Marzano Appio)

Nel corso della notte, in Marzano Appio (CE), frazione campagnola, i carabinieri del locale Comando Stazione, unitamente a personale del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Sessa Aurunca hanno…

ESCLUSIVA. Le infiltrazioni di camorra su Teano, Vairano e Caianello. Parla Schiavone.

La camorra controllava anche il territorio di Teano, Caianello, Vairano Patenora e di tutto l’Alto Casertano fino ai Monti del Matese.

ESCLUSIVA. IL PENTITO SCHIAVONE RACCONTA LA CAMORRA NEI COMUNI DI TEANO, VAIRANO, CAIANELLO E DINTORNI

Tutti i dettagli sulle dichiarazione dell’ex boss saranno pubblicate su La Nuova Gazzetta di Caserta del 25 gennaio.

Terremoto. Gli alunni del Liceo Da Vinci protestano

Gli studenti di Vairano fermano le lezioni per chiedere alla Preside la verifica strutturale della Scuola.

Il Sassolino lavora per comunicare la fine di molti disagi. L’amministrazione tace

Pietramelara. Dopo innumerevoli ritardi, proroghe e disservizi causati da svariati motivi, che non stiamo certo qui ad analizzare, dal momento che non intendiamo, almeno per ora, puntare l’indice contro alcuno,…

error: Content is protected !!