• Sab. Ott 23rd, 2021

25 E 27 APRILE, MUSICA & MEMORIA PER LE LOTTE ANTIFASCISTE E LA LIBERAZIONE CALVI RISORTA

DiThomas Scalera

Apr 23, 2014

Quinta edizione per LIBrERiAZIONE, appuntamento con cadenza annuale in memoria delle lotte all’oppressione fascista e occasione per festeggiare i 5 anni dalla nascita della Piccola Libreria 80mq.

10264899_10203742034700024_1190290157_n

La manifestazione quest’anno si divide su due giornate, è sempre più un momento per poter rafforzare la memoria collettiva dei giovani, in difesa dei valori di libertà, uguaglianza e solidarietà. Venerdì 25 Aprile 2014 dalle 21.00 si esibiranno, in un tributo alla grande musica internazionale, le band Vertigo (tribute band degli U2) e i Delicate Sound (tribute band dei Pink Floyd); il concerto, ad ingresso libero, si svolgerà lungo via Garibaldia a Calvi Risorta, nel piazzale che l’anno scorso fu dedicato all’antifascista caleno Benedetto D’Innocenzo. Domenica 27 Aprile 2014 alle ore 18.00, all’interno della Piccola Libreria 80mq, un’occasione per ricostruire la memoria storica dell’Agro Caleno con la presentazione del libro “Volti dimenticati” del giornalista Aldo Cavallo, una raccolta di testimonianze orali di chi ha vissuto la seconda guerra mondiale dal nostro territorio. Durante la presentazione ci saranno testimonianze di cittadini dell’Agro Caleno che hanno vissuto quel drammatico periodo e hanno scelto di opporsi ad esso, diventando attore protagonista di un cambiamento che portò alla caduta definitiva del fascismo. Per maggiori info: www.piccolalibreria80mq.it

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru