• Dom. Ott 17th, 2021

Orta di Atella. L'ASL interviene, nel comunicato della CUB la risposta al Segretario CGIL

DiThomas Scalera

Feb 24, 2016

raccolta-differenziata_termotetti_piedimonte-matese
La Flaica uniti C.U.B., con il presente comunicato, rende noto che in data odierna è stato effettuato un intervento da parte dell’Asl di Caserta presso i locali utilizzati come luogo di lavoro e del piazzale utilizzato come autoparco dai lavoratori del cantiere r.s.u. del Comune di Orta di Atella, pertanto nei prossimi giorni conosceremo i risultati relazionati a seguito del sopralluogo degli ispettori sanitari, i quali hanno preso visione di quanto rappresentato dalla O.S. annotando le criticità presenti nei sottoscala del palazzo sito in Via Santa Caterina e del piazzale sito in Via Giovanni XXIII. Un’amara consolazione appresa che rende ancor più delicata la questione, ma sicuramente una risposta adeguata alle affermazioni espresse dal Segretario Provinciale della Fp CGIL, nelle dichiarazioni apparse nei giorni scorsi sui quotidiani, il quale sostiene che le vertenze messe in atto dalla Flaica uniti C.U.B. mascherino chissà quale interesse economico. Pertanto, alle sopra citate dichiarazioni denigratorie, è necessario ribadire prima di tutto che i dipendenti del cantiere r.s.u. di Orta di Atella sono ancora in attesa di percepire lo stipendio di gennaio, altrettanto importante ribadire che la Flaica uniti C.U.B. è il vero ed unico sindacato di base al servizio dei lavoratori, presente nella Provincia di Caserta in tutti i settori.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru