• Ven. Mag 27th, 2022

36^ edizione della corsa intitolata al sottotenente Francesco Vanore

La collaborazione tra le due associazioni di CasertAzione e di Team Cycling SMCV ha entusiasmato per due giorni Casolla

Sabato 25 e domenica 26 a Casolla di Caserta c’è stata una due giorni interamente dedicata al ciclismo, riprendendo una antica gara ciclistica sospesa per quasi un decennio. La voglia di organizzare un evento sportivo unita a quella di riprendere un’importante gara hanno fatto sì che si unissero le forze di CasertAzione, guidata da Francesco Guida, e il Team Cycling SMCV, guidato da Roberto Addonisio, dando vita a due diverse gare riservate alle categorie degli Esordienti e degli Allievi, il tutto sotto l’egida del Comitato provinciale della Federciclismo.

Sabato c’è stata la cronoscalata Monte Tifatino Casolla-Casertavecchia, che ha avuto la partenza nell’antico borgo di Casolla e che si è conclusa in località Termine, all’inizio della Panoramica per Casertavecchia. Sono state organizzate ben tre gare riservate una agli Esordienti del 1° anno, una a quelli del 2° anno ed una agli Allievi. La gara degli Esordienti del 1° Anno ha visto la partecipazione di ben trentasei partecipanti. E’ risultato vincitore Flavio Colaceci, del Team Logistica Ambientale, al 2° posto Lillo Edoardo, dell’A.S.D. “1 D +”, ed al terzo Federico Gargiulo, del Velosport Ferentino Cycling Team. A quella riservata agli Esordienti del 2° anno hanno partecipato egualmente trentasei corridori ed è risultato primo Dario Cammisa, dell’A.S.D. “1 D +”, al 2° e 3° posto rispettivamente Michele Pascarella e Giuseppe Sciarra, entrambi del Team Cesaro ASD. La gara riservata agli Allievi ha visto la partecipazione di trentasette corridori. Il vincitore è risultato Ivan Toselli, del Marco Pantani Official Team, col tempo di 7’31”, il secondo posto è stato conseguito da Enea Sambinello, della Pol. Fiumicinese FA.I.T. Adriatica, col tempo di 7’53”, e terzo Federico Amato, del Team Logistica Ambientale, col tempo di 8’02”.

Domenica la gara ciclistica, riservata alle stesse categorie di cui sopra, è transitata attraverso l’intero centro storico casollese per poi interessare alcune strade periferiche e transitare per il Mezzano e concludersi in Largo dell’Orologio, da cui ha preso il via. Per gli Esordienti del 1° anno hanno partecipato cinquantadue corridori; è risultato vincitore Mattia Chinellato, del Team Logistica Ambientale, seguito al 2° posto da Federico Gargiulo, del Velosport Ferentino Cycling Team, ed al terzo posto da Gennaro Matrone, del Team Cesaro ASD. Per gli Esordienti del 2° anno la vittoria è andata a Giuseppe Sciarra, del Team Cesaro ASD, col secondo posto conseguito da Dario Cammisa, dell’A.S.D. “1 D +”, ed il terzo posto ottenuto da Michele Pascarella, del Team Cesaro ASD. Per gli Allievi la squadra del Marco Pantani Official Team l’ha fatta da padrone, tant’è che i primi tre posti sono stati conseguiti da suoi corridori: al primo Ivan Toselli, al secondo Emanuele Rocchi ed al terzo Valerio Pavia.

Tantissimi premi e coppe sono stati assegnati tanto ai vincitori delle varie discipline quanto alle squadre che hanno totalizzato i maggiori punti ed a quella che è venuta da più lontano, avendo registrato la 36^ edizione della corsa intitolata al sottotenente Francesco Vanore, a cui è intitolato il locale Circolo Sportivo, di cui è presidente l’instancabile Mimì Ferraiuolo, animatore di tutte le passate edizioni.

La collaborazione tra le due associazioni di CasertAzione e di Team Cycling SMCV ha entusiasmato per due giorni Casolla, richiamando squadre delle più diverse regioni, perché vi sono state squadre provenienti, oltre che dai comuni della Campania, dalla Sicilia, Puglia, Lazio, Abruzzo, Marche ed Emilia-Romagna. Si può ben dire che Mimì Ferraiuolo, Francesco Guida e Roberto Addonisio sono soddisfatti per aver recuperato un’antica corsa ciclistica e per aver ancor più cementato il rapporto tra le associazioni per procedere all’organizzazione di altri eventi.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Comunicato Stampa

I comunicati stampa