Dom. Mag 31st, 2020

V-news.it

Quotidiano IN-formazione

Travolto fuori il suo locale muore imprenditore di Santa Maria Capua Vetere

2 min read
EVENTI IN EVIDENZA

SANTA MARIA CAPUA VETERE.  Una doccia fredda si è abbattuta sulla città di Santa Maria Capua Vetere.

In città, si è diffusa una notizia che ha sconvolto tutta la comunità  territoriale della città sammaritana.

Il proprietario dell’attività commerciale del “Med Cafè” è deceduto per il peggioramento delle sue condizioni cliniche dopo l’incidente stradale che purtroppo ha visto egli stesso  protagonista in negativo, la scorsa settimana nella cittadina dell’Appia Antica.

L’uomo M.M 40 anni lascia la moglie e due figli, il suo locale era stato inaugurato nei pressi del Capua Center, purtroppo lo sfortunato imprenditore è stato investito davanti l’ingresso principale del locale, la disperazione in città si subito diffusa dopo la notizia della morte sul volto degli amici che non riescono a capacitarsi dell’incidente subito dall’uomo.

Leggi anche:

Teano. Traffico di droga: arrestato pregiudicato. Si era rifugiato in Inghilterra

Santa Maria Capua Vetere. Sorpreso a spacciare in piazza San Francesco: arrestato 23enne

SOSTIENICI!
In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a V-news.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, di qualunque tipo possiate farlo, fondamentale per il nostro lavoro.
Siamo un progetto no-profit di comunicazione assolutamente innovativo in Italia e rimarremo sempre tali.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie, Thomas Scalera

Open

Close