Dom. Ago 25th, 2019

V-news.it

Quotidiano IN-formazione

Alunno a scuola con un coltello: panico in una classe di San Nicola la Strada

2 min read

SAN NICOLA LA STRADA. Una storia incredibilmente assurda per la scuola casertana.

L’inizio settimana è stato completamente da brividi per una scuola primaria di San Nicola la Strada.

Uno studente si è presentato a scuola con un coltello a serramanico che gli è stato subito sequestrato. Il ragazzino avrebbe minacciato i suoi compagni di scuola. L’insegnate  dopo aver disarmato l’alunno,  ha subito avvertito la sua dirigente scolastica per riferire dell’episodio che era accaduto sotto i suoi occhi. Accortasi di quanto stava accadendo, è stata lei a precipitarsi tra i banchi per “disarmare” il bambino che era intento a farsi grande davanti ai suoi compagni con il coltello, evitando così il peggioramento della situazione.   I genitori degli altri alunni avrebbero successivamente informato dell’accaduto le forze dell’ordine, ma soprattutto hanno chiesto un drastico intervento alla dirigente scolastica per risolvere questa incresciosa situazione che si è creata in classe.

I genitori sono preoccupati, temono nuovi episodi. Per ora l’insegnate insieme ai suoi colleghi sta monitorando la classe. La paura però rimane sempre dietro l’angolo, nei prossimi giorni sono attese novità scolastiche sul caso accaduto ieri mattina.

Leggi anche:

San Nicola la Strada. Furto al negozio “Carpediem”: arrestato giovane

Caserta/Maddaloni/San Nicola la Strada. Rifiuti: sequestro per oltre 2 milioni di euro a Iavazzi. Tutti i particolari

Scuole al freddo

Potrebbe interessarti

Open