• Sab. Ott 16th, 2021

A VILLA OLMO SI E’ INAUGURATA LA GRANDE MOSTRA “Com’è viva la città. Art & the City 1913-2014”

DiThomas Scalera

Lug 20, 2015

Si è tenuta nella giornata di Venerdì 17 Luglio, alla presenza del curatore Giacinto Di Pietrantonio e dell’Assessore alla Cultura Luigi Cavadini, la vernice della grande mostra della città di Como Com’è viva la città. Art & the City 1913-2014.

IMG_1573

Molti gli artisti presenti all’inaugurazione, da Marcello Jori, autore dell’opera scelta per l’immagine coordinata alla mostra, a Marco Cingolani, il cui lavoro ha dato vita ad una performance dove i singoli ritratti che compongono l’installazione in mostra sono stati portati in corteo nel parco di Villa Olmo, al grido de “La Rivoluzione Siamo noi”, fino a Grazia Toderi e la Giovanissima Ilaria Del Monte. Dopo l’apertura gratuita con l’accompagnamento musicale sulle note di Giorgio Gaber (da cui prende il titolo l’esibizione, con il patrocinio della Fondazione Gaber) che si è tenuta in serata e che fino alla mezzanote ha contato mille ingressi, la mostra, che sta registrando un grande successo di pubblico, oltre che da parte della critica, ha aperto regolarmente i battenti nella giornata di Sabato 18 Luglio e sarà visitabile fino al prossimo 29 Novembre. Da non perdere il fitto calendario di attività collaterali, readding, laboratori e conferenze che la mostra propone. Come dice Giacinto Di Pietrantonio : “Com’è Viva la città è la terza mostra della trilogia sul tema città, voluta dall’Assessore alla Cultura Luigi Cavadini. Questa segue la prima del 2013, “La Città nuova oltre Sant’Elia”, curata da Marco De Michelis, che metteva in mostra soprattutto le visioni utopiche della città moderna e contemporanea, seguita, nel 2014, da “Ritratti di Città. Urban sceneries”, per la cura di Flaminio Gualdoni, volta a mostrare la rappresentazione della città soprattutto moderna. La mostra, Com’è viva la Città – Art & the City 1913-2014 prende il titolo da una nota canzone di Giorgio Gaber del 1969 e riflette più sui cittadini che sulle architetture, seppur queste non manchino, guarda più ai rappresentanti che al rappresentato, insomma è la vita di città. In quasi tutte le opere in mostra, che sono per la maggior parte contemporanee, si vedono immagini di persone e, quando non ci sono, la loro presenza è fortemente evocata da spazi, cose e modi di vivere. Com’è viva la Città non mostra la città come organismo unitario, progettato e progettabile, rappresentato e rappresentabile, ma guarda soprattutto al suo interno e quindi alla sua vitalità.

IMG_1458

Oggi la città non è più la “Terra Promessa” dei futuristi, o di altre avanguardie, ma un organismo complesso e multiforme, non più una città con un centro, ma con più centri, che ha subìto una profonda trasformazione dovuta al fatto che siamo immersi nella società dello spettacolo, Debord, della comunicazione, McLuhan, liquida, Bauman, dei non luoghi, Augé, dell’industria culturale, Morin, dei conflitti, Morelli. È con queste nuove realtà che bisogna fare i conti. Abbiamo quindi diviso la mostra in alcune sezioni: Trasporti, Tempo Libero, Sport, Strada, Distruzione, Manifestazioni, Commercio e Mercati, Emblemi, Interni. In tal modo si vuole raccontare che la città non è solo un luogo e neanche un non luogo, ma un pluriluogo, un luogo di luoghi. Un mutiluogo che dovrebbe essere riportato a dimensione umana. Com’è viva la città, tra estetica e vita attiva, parla di voi e noi, della città che si realizza con e nel quotidiano delle pratiche dei cittadini, prese a riferimento per una mostra che vuole parlare più dei cittadini che della città. È per questo che abbiamo scelto opere che sono rappresentazione della loro rappresentanza, il ritratto del loro esserci ed essere immagine di città come cittadinanza”.

IMG_1494

Villa Olmo – Como

Com’è viva la città. Art & the City 1913-2014

Dal 18 luglio al 29 novembre 2015

ORARI dal 18 luglio al 30 agosto 2015

martedì mercoledì venerdì dalle 15.00 alle 20.00

giovedì dalle 15.00 alle 23.00

sabato e domenica dalle 10.00 alle 22.00

dal 1 settembre al 29 novembre 2015

martedì mercoledì giovedì venerdì 10.00 – 20.00 sabato e domenica dalle 10.00 alle 22.00 -Lunedì Chiuso . Info e Contatti : Tel: +39 370 1306160 – + 39 031 571979

www.mostrevillaolmocomo.com[email protected]

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru