Ven. Feb 28th, 2020

V-news.it

Quotidiano IN-formazione

Abusa dei figli della vicina, arrestato 57enne

3 min read
EVENTI IN EVIDENZA

La Procura ha ricostruito la vicenda grazie alla denuncia delle vittime

La donna era ignara di quanto stesse accadendo ai figli

CASERTA – Ha abusato per diverso tempo dei figli della sua vicina di casa. Una vicenda orribile che ha indignato l’intera comunità della città di Caserta. La Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere ha infatti dato esecuzione all’arresto del 57enne P.A.,

accusato appunto di violenza sessuale ai danni di due minorenni di 11 e 12 anni. Lo scorso 26 novembre la madre dei due minori si è presentata per denunciare tutto quello che era accaduto. Dopo mesi di violenze i due bambini infatti hanno trovato il coraggio di parlare e denunciare quanto era avvenuto.

L’uomo approfittava dell’assenza della sua vicina di casa per adescare i due minori. Approfittava dei momenti nei quali la madre era assente e i due bambini si trovavano da soli nel condominio dove abitano.

L’uomo li invitava a giocare con lui offrendo loro dei giochini appunto. Una volta attirati ne abusava sessualmente. L’ultimo episodio solo pochi giorni fa quando il 57enne ha cercato di abusare del più piccolo dei due che però è riuscito a divincolarsi.

Proprio il ragazzino ha poi rivelato tutto alla madre che immediatamente ha denunciato tutto ai Carabinieri del Comando Stazione di Caserta. Dalle indagini è emerso che l’uomo ha cercato di violentare anche un altro bambino che vive nello stesso condominio.

Una vicenda che ha indignato profondamente l’intera comunità casertana ed alla quale l’Autorità Giudiziaria ha posto finalmente fine. I magistrati della Procura infatti sono stati celeri nell’accertamento dei fatti e nel fermare l’uomo, evitando le reiterazione del reato,

grazie anche all’applicazione delle recenti norme del cosiddetto “Codice Rosso”. La legge. varata dal primo Governo Conte, consente infatti ai magistrati di dare luogo ad una corsia preferenziale per i casi di violenza sulle donne e minori i quali così hanno precedenza e urgenza rispetto ad altri reati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Open

Close