Breaking NewsCronacaNews

Acri (CS). Ritrovato alla stazione di Caserta l’uomo scomparso dalla Calabria

La conferma arriva anche dall’account Facebook di “Chi l’ha visto”

Si era allontanato da casa nella giornata dello scorso 11 aprile e non aveva fatto ritorno. Francesco Conforti, 64enne di Acri (CS), comune di circa 20mila abitanti in provincia di Cosenza, è stato riconosciuto alla stazione di Caserta e immediatamente soccorso. Era stato visto per l’ultima volta sopra un autobus e poi fuori l’ospedale di Cosenza, prima di far perdere definitivamente le tracce.

L’identificazione è avvenuta ad opera degli agenti di polizia. L’uomo è in buone condizioni psicofisiche. L’annuncio è stato rilanciato questa mattina anche dalla pagina Facebook di “Chi l’ha visto”

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
Pasquale Malatesta
Mi chiamo Pasquale, scrivo da Caserta, ho 19 anni e frequento il secondo anno della facoltà di Economia dell' Università "Luigi Vanvitelli" a Capua.

    Comments are closed.