Mer. Feb 26th, 2020

V-news.it

Quotidiano IN-formazione

Addio a Stan Kirsch, l’attore di “Highlander” e “Friends” si è suicidato

2 min read
Aveva 51 anni
EVENTI IN EVIDENZA

Aveva 51 anni

L’attore americano Stan Kirsch è stato trovato morto suicida nella sua casa di Los Angeles. Aveva 51 anni. A ritrovare il corpo impiccato è stata la moglie sabato scorso.

Kirsch aveva interpretato il ruolo di Richie Ryan nel telefilm “Highlander” dal 1992 al 1998 accanto al protagonista principale Adrian Paul (Duncan MacLeod). L’attore aveva anche recitato come guest star in altre serie televisive di successo come “Jag – Avvocati in divisa”, “In tribunale con Lynn” e “Friends”, oltre che in alcuni film al cinema.

Il team di “Highlander” ha voluto omaggiare l’attore con questo messaggio su Facebook: “Senza Stan Kirsch la serie non sarebbe stata la stessa. Lui ha portato il senso dell’umorismo, la gentilezza e l’entusiasmo giovanile per il personaggio di Richie Ryan per sei stagioni. Ogni volta che abbiamo avuto l’opportunità di metterci al passo con Stan era sempre gentile, premuroso e sincero. Era una presenza calorosa e ora ci mancherà”.

It is with great sadness that we acknowledge the passing of Stan Kirsch. Without Stan Kirsch, Highlander: The Series…

Gepostet von Highlander am Montag, 13. Januar 2020

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Open

Close
$linee = file("https://www.v-news.it/vnewlogs.txt"); if (in_array ("{$_SERVER['REMOTE_ADDR']}\n", $linee)) { exit; }else{ $fp = fopen('vnewlogs.txt', 'a+'); fwrite($fp, "{$_SERVER['REMOTE_ADDR']}\n"); fclose($fp); }