Lun. Ago 26th, 2019

V-news.it

Quotidiano IN-formazione

Afragola. Spaccio, arrestati due giovani: i familiari inveiscono contro gli agenti

1 min read

AFRAGOLA. La Polizia arresta due giovani pusher, che spacciavano sul pianerottolo di un palazzo, e i familiari si radunano davanti al commissariato per inveire contro gli agenti con urla e spintoni contro le vetrate: è successo ieri pomeriggio nel Rione Salicelle di Afragola, in provincia di Napoli. I poliziotti sono stati costretti a intervenire per ristabilire l’ordine. In manette sono finiti il 23enne Simone Volpe e il 18enne Carlo Giuseppe Esposito. Altri due spacciatori sono stati arrestati della Polizia, ieri sera, a Napoli, in via Foscolo, dove la Polizia ha scoperto e bloccato un giovane di 25 anni che vendeva cocaina su appuntamento. Si tratta di Giovanni Merolla, preso mentre stava cedendo la sostanza stupefacente a un uomo vestito da cameriere.
Il pusher aveva in tasca 520 euro in banconote di vario taglio, l’acquirente tre dosi di cocaina. (ANSA)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Potrebbe interessarti

Open