CronacaIserniaNews

Agnone. Incendio di un rudere in aperta campagna: indagano i Carabinieri

Sul posto anche i vigili del fuoco

AGNONE (IS). I Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile di Agnone, impegnati in un servizio perlustrativo e di controllo del territorio, notavano una coltre di fumo alzarsi da un’area rurale e decidevano pertanto di approfondire.

Giunti sul posto, i militari appuravano che un incendio aveva interessato un rudere probabilmente utilizzato come deposito per attrezzi agricoli dal proprietario. Scongiurata l’ipotesi che l’incendio potesse rappresentare un pericolo per la cittadinanza, intervenivano sul posto anche i vigili del fuoco di Agnone per le operazioni di spegnimento delle fiamme e la messa in sicurezza dell’area.

I Carabinieri della Compagnia altomolisana stanno procedendo con gli approfondimenti del caso al fine verificare l’origine dell’incendio e per accertare eventuali responsabilità.

Agnone

Agnone è un comunedi 4.900 abitanti della provincia di Isernia. Fino al 1811, per circa 600 anni, Agnone e il suo circondario sono sempre stati parte integrante del Giustizierato d’Abruzzo e dell’Abruzzo Citra, nel distretto di Lanciano. Attualmente rappresenta il terzo centro della provincia per dimensione demografica dopo le città di Isernia e Venafro.

Antica città sannita, è sede del più antico stabilimento al mondo per la fabbricazione delle campane (Pontificia fonderia di campane Marinelli), fondato intorno all’anno 1000 e tra i pochi che possano fregiarsi dell’onore di utilizzare per i propri prodotti lo stemma pontificio.

Agnone si fregia inoltre del marchio di qualità turistico-ambientale Bandiera arancione, conferito dal Touring Club Italiano.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
Redazione V-news.it
Il bot redazionale

    Comments are closed.