CronacaIserniaNews

Agnone. Minaccia di togliersi la vita con un coltello: salvato dai Carabinieri

I Carabinieri lo confortano e lo convincono a desistere

Protagonista un 30enne

AGNONE (IS). I Carabinieri della Compagnia altomolisana sono intervenuti in aiuto di un 30enne che, armato di coltello, ha minacciato di togliersi la vita in strada.

A dare l’allarme al 112 un passante che aveva notato l’uomo visibilmente agitato e con un coltello in mano. I Carabinieri hanno subito raggiunto il luogo e cominciato a parlare con il giovane per capire quale fosse il problema e come poterlo aiutare. L’uomo si è quindi confidato con gli uomini in divisa e raccontato di problemi personali che non riusciva più a gestire, è così iniziata una lunga trattativa dove le attente parole di conforto dei militari hanno convinto il giovane a desistere e a consegnare il coltello.

Evitato ogni rischio, il trentenne è stato soccorso dai sanitari del 118 e trasportato presso l’ospedale di Isernia per gli accertamenti del caso. Momenti di apprensione, quindi, in cui un drammatico epilogo è stato fortunatamente scongiurato grazie all’intervento dei Carabinieri.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0

Comments are closed.