• Mar. Ott 19th, 2021

Ai domiciliari per maltrattamenti alla moglie ma continuava a minacciarla: intervengono i carabinieri di Sa Felice a Cancello

DiThomas Scalera

Gen 15, 2015

In data 17 settembre 2014 fu tratto in arresto dai carabinieri della Stazione di San Felice a Cancello per maltrattamenti in famiglia e lesioni. In quella circostanza  i militari dell’Arma, intervenuti a seguito di una richiesta pervenuta al 112, lo sorpresero, in flagranza,  nel mentre inveiva contro la moglie, 30enne, che aveva, poco prima dell’arrivo dei carabinieri, anche aggredita con calci e pugni e minacciata di morte. Questa mattina, gli stessi militari dell’arma hanno notificato a TERRACCIANO Giuseppe Fiore, cl. 77, di Arienzo, l’ordinanza di aggravamento della misura cautelare, per maltrattamenti in famiglia, emessa dal Tribunale di Santa Maria Capua Vetere – 1° sez. penale.

Lo stesso, infatti, nonostante agli arresti domiciliari, ha continuato a minacciare telefonicamente la moglie. Il tutto è stato accuratamente accertato e documentato dai carabinieri della Stazione di San Felice a Cancello che hanno relazionato all’Autorità Giudiziaria. Da qui l’emissione dell’odierno provvedimento consistente nell’aggravamento della misura cautelare nei confronti del TERRACCIANO che è stato, quindi, condotto presso la Casa Circondariale di Santa Maria Capua Vetere.

image

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru