Lun. Set 23rd, 2019

V-news.it

Quotidiano IN-formazione

Ailano. Camorra: la Cassazione scagiona l’imprenditore Malinconico

1 min read

ailano-malinconico-giovanni-600

AILANO. Non ha concorso con la camorra l’imprenditore Giovanni Malinconico, di Ailano, arrestato nel contesto del procedimento penale che vide coinvolti politici e appartenenti ai clan dei casalesi. Malinconico, piuttosto, è stato vittima del malaffare che, per farlo lavorare, pretendeva danaro. In primo grado l’imprenditore di Ailano era stato condannato a sei anni di reclusione, ridotti poi dalla Corte di Appello di Napoli a 4 anni e 5 mesi. Ora la Cassazione ha annullato la sentenza, rispedendo gli atti di nuovo alla Corte di Appello, affinchè inizi un nuovo dibattimento che, però, vede Malinconico vittima e non collaboratore esterno dei clan. Giovanni Malinconico, quindi, esce a testa alta ed a pieno titolo da un processo che, per quanto è dato intendere, lo ha ingiustamente infangato per otto lunghissimi anni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Open