Comunicati Stampa

Ailano. La Fiaccola della Pace in paese nel giorno della Memoria

Sarà deposta una pietra d’inciampo ai piedi dell’Albero della Pace

AILANO. Il Comune di AILANO, “Città per la Pace” del III Millennio, in collaborazione con l’Istituto Comprensivo Statale Ailano– Raviscanina ed il Movimento Internazionale per la Pace e la Salvaguardia del Creato III Millennio, Provincia di Caserta – Regione Campania, Organizza Lunedi 27 Gennaio 2020 la V ed.ne dello storico passaggio della “Fiaccola della Pace” dei 100 anni della Grande Guerra. Dalla SHOAH alla PACE: “Mai più muri, Fermiamo le stragi..Spegniamo la guerra Accendiamo la PACE!”(ricordando i 30 anni della caduta del muro di Berlino )

Programma:

Ore 10:00 Raduno e partenza della Marcia per la Pace da Piazza Carlo Alberto Dalla Chiesa ( Piazza antistante il Comune). Il percorso si snoderà lungo il tratto principale del Comune per giungere presso i giardinetti Comunali in Piazza Madonna di Lourdes – Piazza PACE), nell’area dedicata alla Pace, davanti all’Albero della Pace ( piantato durante la 1° ed.ne della manifestazione)

Interverranno: Saluto dell Assessore Florinda MARSELLA, delegata del Sindaco Vincenzo LANZONE. Dirigente scolastica Giuseppina VERILE. Istituzioni presenti. Presidente Agnese GINOCCHIO. Interventi e performance degli ALUNNI sul tema della giornata.

A seguire i delegati del Movimento per la Pace declameranno una parte dell’ Appello “Spegniamo la guerra, accendiamo la PACE”, in collegamento alla mobilitazione nazionale del 25 gennaio indetta dalla “Rete della Pace”, quindi la consegna dell’appello e la riconferma del titolo di “Città per la Pace” del III Millennio e di “Scuola di Pace” del III Millennio al Comune ed alla Scuola.

La manifestazione culminerà in segno perenne di Pace, di disarmo e di Nonviolenza, con la collocazione di una “Pietra d’inciampo dedicata alla Shoah e a tutte le Stragi nel mondo” causate dai muri di odio, indifferenza ed intolleranza, e ancora una volta la deposizione simbolica da parte degli alunni, dei pensieri sulla Pace e di tutte le armi giocattolo ai piedi dell’ “Albero della Pace”, il Monumento vivo sempreverde dedicato alla memoria di tutti i caduti ailanesi, dei caduti delle guerre, attentati, Shoah, stragi, violenze, mafie e terrorismo nel mondo.

Record delle tappe della Fiaccola riferiscono gli organizzatori.”Siamo giunti alla 5a ed.ne dello storico evento in uno dei Comuni del Matese ad essere stato tra i primi “Comuni aderenti” con cui è stato siglato e riconfermato negli anni successivi il “Patto di Pace”. Con Ailano.anche il Comune di Marzano Appio lo scorso settembre, proprio in apertura dell’anno scolastico, ha voluto ospitare la tappa dello storico evento giunto anche lì alla 5a ed.ne, dedicato ai percorsi della memoria storica dei 100 anni della grande guerra.

Ailano sugli scudi.
In alto i Comuni e le Scuole di Pace!

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
Comunicato Stampa
I comunicati stampa

    Comments are closed.