Comunicati Stampa

Airola/Moiano. Furti nelle scuole e case comunali: misura cautelare per due pregiudicati

Il provvedimento scaturisce dall’indagine eseguita dai Carabinieri

AIROLA/MOIANO (BN). I Carabinieri della Compagnia di Montesarchio (BN) ed in particolare i militari della Stazione CC di Airola (BN), in merito all’attività investigativa posta in essere a carico della banda di malviventi che il 23 e 27 novembre dell’anno scorso in Airola (BN) e Moiano (BN) si erano resi responsabili di due furti all’interno degli istituti scolastici “Vanvitelli” e “De Sanctis”, hanno dato esecuzione, in Somma Vesuviana (NA), alla misura cautelare personale del divieto di dimora in Campania emessa dal G.I.P. presso il Tribunale di Nocera Inferiore (SA) a carico di due pregiudicati di Somma Vesuviana (NA), rispettivamente di anni 23 e 38, che dovranno rispondere del reati di furto aggravato in concorso e danneggiamento. Il provvedimento, che scaturisce dall’indagine della Stazione CC di Airola (BN), riconosce i due indagati quali autori dei seguenti reati con la recidiva specifica, reiterata ed infra-quinquennale:
furto aggravato in concorso:
 il 20 novembre 2018 furto di n. 34 personal computer all’interno dell’edificio scolastico di Castel San Giorgio (SA) per un valore di euro 17.000,00;
 il 20 novembre 2018 furto di euro 70,00 all’interno della Casa Comunale di Bellona (CE);
 il 21 novembre 2018 furto di n. 14 personal computer all’interno dell’edificio scolastico di Formicola (CE) per un valore di euro 5.589,92;
 il 21 novembre 2018 furto di euro 350,00 all’interno di un centro analisi di Formicola (CE);
 il 21 novembre 2018 furto di euro 25,00 all’interno della Casa Comunale di Liberi (CE);
 il 21 novembre 2018 furto di n. 10 personal computer all’interno dell’edificio scolastico di Sant’Angelo in Formis (CE) per un valore di euro 5.000,00;

 il 22 novembre 2018 furto di euro 300,00 all’interno della Casa Comunale di Conca della Campania (CE);
 il 22 novembre 2018 furto di n. 24 personal computer all’interno dell’edificio scolastico di Conca della Campania (CE) per un valore di euro 6.000,00;
 il 23 novembre 2018 furto di n. 18 personal computer, n. 2 monitor, n. 22 tablet e di euro 600,00 all’interno dell’edificio scolastico di Airola (BN) per un valore di euro 8.603,00;
 il 27 novembre 2018 furto di n. 21 personal computer portatili all’interno dell’edificio scolastico di Moiano (BN) per un valore di euro 10.000,00.

danneggiamento:
 il 23 novembre 2018 danneggiamento della porta d’ingresso della Casa Comunale di Forchia (BN);
 il 23 novembre 2018 danneggiamento della porta d’ingresso dell’istituto scolastico di Forchia (BN).

Leggi anche:

Isernia. I Carabinieri intervengono in un appartamento in seguito alla richiesta d’aiuto giunta da un invalido

Napoli. Prosegue “Tur de Vasc” al Nuovo Teatro Sanità

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0

Comments are closed.