Lun. Mag 25th, 2020

V-news.it

Quotidiano IN-formazione

Airola. Tutti alla guida di Ferrari e Lamborghini all’Autodromo Gianni De Luca

2 min read
EVENTI IN EVIDENZA

We Can Race: emozioni in pista con Ferrari e Lamborghini

Un’esperienza adrenalinica

AIROLA (BN). Sabato 22 giugno 2019 si terrà la 6° edizione dell’esclusivo evento di driving experience, guida in pista, targato We Can Race, i cui protagonisti saranno le Supercar, Ferrari 488 GTB e Lamborghini Huracan, e tutti coloro che sceglieranno di guidarle facendo esplodere la potenza di oltre 600 cavalli e provando l’adrenalina che solo i Piloti Professionisti conoscono.

Il sound inconfondibile del rombo dei motori, accelerazioni brucianti e frenate mozzafiato andranno in scena lungo questo splendido circuito regalando emozioni uniche, impreziosite con foto e video irripetibili. In tribuna l’ingresso sarà gratuito.

Per la prima volta su questo circuito, arriva anche l’assoluto servizio esclusivo del Taxi Supercar, un giro turistico in pista come passeggeri ideato in particolare per le persone che presentano disabilità e che soffrono la grande adrenalina offerta dal Giro Mozzafiato (richiestissimo per bambini, donne e non patentati), in cui i Piloti raggiungono velocità incredibili.

rhdr

Per maggiori info e prenotazioni agli eventi di We Can Race visitare il sito www.wecanrace.it o contattare i numeri 351.84.84.002 – 800.500.566.

È possibile vivere gli attimi principali di questa esperienza guardando il seguente video: https://www.youtube.com/watch?v=Iy0fF4cQeBE&

Leggi anche:

  1. https://www.v-news.it/airola-citta-di-airola-izzo-rilancia-per-il-2020/

    Izzo rilancia per il Città di Airola 2020

  2. https://www.v-news.it/benevento-sicurezza-alimentare-sequestrati-200-kg-di-prodotti/

    Sequestrati 200 kg di prodotti alimentari a Benevento

SOSTIENICI!
In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a V-news.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, di qualunque tipo possiate farlo, fondamentale per il nostro lavoro.
Siamo un progetto no-profit di comunicazione assolutamente innovativo in Italia e rimarremo sempre tali.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie, Thomas Scalera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Open

Close