• Mer. Ott 20th, 2021

Alife. Attivato lo sportello del servizio Informagiovani

DiThomas Scalera

Feb 18, 2016

Alife-il-Municipo-e-la-fontana
ALIFE. Dopo la presentazione ufficiale del Programma di attività della Rete Informagiovani dei comuni della zona Matese efferenti al Distretto Scolastico n.21, tenutosi presso la Biblioteca Comunale di Piedimonte Matese la scorsa settimana, da oggi anche presso il Comune di Alife guidato dal Sindaco Giuseppe Avecone è stato attivato lo sportello del servizio Informagiovani. “Lo sportello Informagiovani – ha ribadito l’Assessore delegato Luigi Zazzarinoè un servizio gratuito di informazione ed orientamento, rivolto a tutti i giovani. Si inserisce nell’Ambito del Piano territoriale Giovanile che segue le linee guida della Regione Campania e beneficia di un contributo Regionale e di un cofinanziamento del Comune di Alife, che ha aderito al progetto di Rete”. Questa struttura svolge la funzione di osservatorio sul mondo giovanile attraverso l’analisi e l’interpretazione dei bisogni e delle potenzialità dei giovani in collaborazione con le istituzioni pubbliche e private del territorio tra cui in primis il Centro per l’Impiego e il locale Centro di Orientamento Professionale della Regione Campania. “In un momento di crisi come quello che stiamo vivendo – ha concluso l’Assessore Zazzarino – ben venga questa collaborazione istituzionale tra gli attori della Rete territoriale che spero possa portare ottimi risultati per i giovani del nostro territorio”. Il servizio nel comune di Alife sarà curato da un operatore specializzato che sarà a disposizione del pubblico, presso la Casa Comunale, il Martedì e il Giovedì dalle ore 9,00 alle ore 13,00″.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru