AlifeAlto CasertanoMateseNews

Alife. Coronavirus, oggi la sanificazione degli uffici comunali

Al via la sanificazione della casa comunale di Alife

ALIFE. A distanza di qualche giorno dalla disinfestazione dell’intero territorio comunale che, mercoledì sera, ha visto un’azienda specializzata procedere alla pulizia di strade, vicoli, piazze ed aree pubbliche, nella giornata di oggi si procederà anche alla igienizzazione degli uffici comunali.

L’Amministrazione comunale del sindaco Maria Luisa Di Tommaso, tramite l’assessore all’Ambiente Angelo Delli Veneri, ha inteso programmare tutta una serie di interventi di sanificazione per fronteggiare al meglio l’emergenza epidemiologica Covid-19 ed evitare il diffondersi di contagi tra la popolazione che, fino ad oggi, non ha fatto registrare ancora alcun caso di positività al Coronavirus

Tra le altre misure adottate dall’Ente di piazza XIX ottobre, anche la chiusura del cimitero comunale in ossequio all’ordinanza del Presidente della Giunta Regionale della Campania. Fino al 25 marzo prossimo, sarà interdetto l’accesso al camposanto alifano e saranno consentite, in caso di funerali, le sole operazioni di tumulazione ed inumazione, potendo comunque la cittadinanza rivolgersi alla ditta affidataria del servizio di gestione cimiteriale in caso di urgenze. 

“Abbiamo provveduto ad attivare ogni iniziativa utile e necessaria a ridurre al minimo il rischio di contagio da Coronavirus all’interno della nostra comunità cittadina, prima con la disinfestazione dell’intero territorio comunale, a partire da strade, piazze e aree all’aperto, e poi oggi con la sanificazione della Casa comunale e degli uffici dove l’accesso da parte dei cittadini resta limitato fino al 3 aprile. 

Abbiamo chiuso anche il cimitero comunale, la biblioteca ed ogni spazio destinato alla fruizione delle persone, e potenziato il servizio di igiene ed ambiente in città, così da salvaguardare la salute pubblica che oggi rappresenta il bene primario da tutelare a fronte di una emergenza epidemiologica così grave e seria”, dichiarano il sindaco Di Tommaso e l’assessore Delli Veneri. 

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
Redazione V-news.it
Il bot redazionale

    Comments are closed.