Lun. Set 23rd, 2019

V-news.it

Quotidiano IN-formazione

Alife. Ieri i funerali di Alessandro Zazzarino, il giovane morto per un male incurabile

2 min read
Alessandro-Zazzarino-3-620x330
Foto: Annarita Zulla

ALIFE. Si sono svolti ieri pomeriggio nella cattedrale di Alife i funerali di Alessandro Zazzarino, il giovane di 20 anni morto a causa di una brutta malattia. Centinaia le persone che hanno voluto salutare per l’ultima volta il ragazzo. Fiori bianchi e palloncini e cuori rossi e neri, colori della sua squadra del cuore, il Milan, hanno fatto da cornice durante la cerimonia. La sorella ha indossato una maglietta da calcio, col numero e la scritta “Alessandro Zazza”, e ha donato al fratello una corona di fiori. Commozione e lacrime degli amici d’infanzia, dei parenti, e soprattutto della famiglia, colpita da un dolore immenso. Studente universitario e promettente calciatore di Alife, Alessandro è deceduto pochi giorni fa all’ospedale di Piedimonte Matese, dove era ricoverato dopo aver scoperto di essere stato colpito da un linfoma alla gola. Ha affrontato con grande determinazione il nemico e ha combattuto per circa un anno contro il male, ma il giovane non ce l’ha fatta. La città di Alife è incredula e scossa per la morte di questo ragazzo. Alessandro lascia il padre Bruno (noto fotografo alifano), la madre Fragola e la sorella Federica.

Foto: Annarita Zulla
Foto: Annarita Zulla
12553059_988129641275318_677909353981204679_n
Alessandro Zazzarino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Open