• Mar. Ott 19th, 2021

Alife. Lavatoio coperto a Totari, arriva l’autorizzazione paesaggistica. Cirioli: “A breve i lavori”

DiThomas Scalera

Set 12, 2016

ee8b8e43fa86d674eff6a4b8317ccbc0_l
ALIFE. Era il 23 maggio e durante uno dei comizi che l’allora candidato sindaco Salvatore Cirioli tenne, insieme alla squadra di Uniti per Alife, nella frazione Totari, disse: “Ci metto la faccia e vi prometto la copertura del lavatoio […] entro i primi 100 giorni”. Con protocollo n.7982 del 7 settembre è stata rilasciata a firma del geometra Pietro Montone l’autorizzazione paesaggistica per la realizzazione della tettoia sulla fontana lavatoio “San Giovan Giuseppe della Croce” nella frazione Totari. Il progetto è stato realizzato a titolo gratuito dall’architetto Pierferdinando Pisaturo.
“Ad un mese dall’insediamento, e per la precisione il 14 luglio, ho provveduto immediatamente ad avviare le procedure per la realizzazione dell’opera. Questo è stato, infatti, il primo atto ufficiale che ho prodotto a capo della nuova amministrazione. In data 6 agosto la Soprintendenza per i Beni A.P.S.A.E. di Caserta Benevento ha espresso il parere favorevole e da poche ore si è formalizzato il via libera. Dopo gli ultimi adempimenti burocratici cominceranno, come promesso, i lavori”. A dichiararlo il primo cittadino Salvatore Cirioli.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru