• Gio. Ott 21st, 2021

Alife. Il Ministero per i Beni e le Attività Culturali conferma il NO al Biodigestore

DiThomas Scalera

Nov 25, 2015

alife-biodigedtore-comunicato-comitato-civico-600

ALIFE. Il Ministero per i Beni e le Attività Culturali, per il tramite della Soprintendenza di Caserta, nel recepire il parere vincolante espresso nella seduta del 20.10.2015 dalla “Commissione Locale per il Paesaggio” istituita in ambito locale conferma la chiusura del procedimento che, in considerazione dell’insuperabile giudizio di incompatibilità, non lascia margini per la realizzazione dell’impianto sul territorio. L’esito segnerà, altresì, l’opzione di acquisto dei terreni (di prossima scadenza) atteso che, gli stessi non potranno più ospitare il contestato manufatto.

img027

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru