• Ven. Set 17th, 2021

Carabinieri Forestali in azione ad Alvignano

ALVIGNANO. I Carabinieri Forestali di Pietramelara hanno sequestrato un’area interessata da spandimento di liquami zootecnici in periodo non consentito (dal 1° dicembre a tutto febbraio incluso) da parte di un allevatore proprietario di un’azienda nel comune di Alvignano. L’uomo è stato denunciato per gestione illecita di rifiuti.

I possibili problemi ambientali conseguenti all’uso non corretto degli effuenti zootecnici, se si supera la capacità di assorbimento da parte del suolo, sono gli elevati apporti in termini di azoto e di sostanza organica biodegradabile. Essi si manifestano con il passaggio dei reflui nelle acque superficiali, attraverso l’immissione diretta o il dilavamento nella falda freatica, interessando aria, suolo e acqua superficiale e di falda.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Redazione V-news.it

Il bot redazionale