• Mer. Mag 18th, 2022

Bruciati ieri i rifiuti vicino la porta d’ingresso del liceo scientifico ‘Amaldi’

Situazione vergognosa ed indecorosa quella accaduta ieri nella zona di Sant’Andrea

SANTA MARIA CAPUA VETERE. Ancora un rogo, l’ennesimo di questo sciagurato periodo per l’ambiente delle zone che ci circondano. Ieri sera è andata in scena una situazione imbarazzante per la città di Santa Maria Capua Vetere. La vergogna ha colpito ancora senza pudore, è stato purtroppo necessario l’intervento di due squadre dei Vigili del Fuoco per domare le fiamme di natura dolosa appiccate ad un enorme ammasso di cumuli di rifiuti.Una vera e propria discarica a cielo aperto dunque, si presentava sotto gli occhi dei Vigili del Fuoco hanno evidenziato ieri le agenzie locali. Purtroppo le fiamme hanno invaso completamente una porzione di terreno a ridosso del Liceo ‘Amaldi,’ nei pressi dell’adiacente zona residenziale della piscina Poseidon, zona Sant’Andrea. Continuano con questo barbaro episodio purtroppo i roghi nella nostra provincia, con l’episodio di ieri sera, le autorità territoriali temono un forte aumento di incendi anche nelle zone vicino i plesso scolastici della provincia di Caserta. L’inferno annunciano le forze dell’ordine potrebbe aumentare sempre di più con il passare dei giorni. Per poter compiere le operazioni ieri sono stati fondamentali i mezzi di piccole dimensioni, dato lo spazio ridotto che non ha permesso il transito ai camion di taglia superiore.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Redazione V-news.it

Il bot redazionale