angolo diversoNews

E’ morto Filippo di Edimburgo, principe consorte,principe del sarcasmo. Ricordiamo le sue battutacce in varie occasioni

E’ venuto a mancare Filippo di Edimburgo principe consorte della Regina più amata e longeva dai tempi di Tutankhamon, Elisabetta II di Inghilterra

Mi piacerebbe molto andare in Russia, anche se quei bastardi hanno ammazzato metà della mia famiglia

Principe Filippo -1967-

Per la Rubrica ‘L’Angolo diverso’ questa settimana non si poteva non parlare della notizia che ha afflitto il Regno Unito.

Qui è rappresentato una divinità sulla Terra, la Queen Elisabetta per gli amici Bettina e coso lì,suo marito il Principe Filippo

Il Principe consorte Filippo Duca di Edimburgo è venuto a mancare all’età di 99 anni.  La Royal Family è distrutta e ovviamente anche la sua consorte,la Regina Elisabetta II alias Bettina in our heart.

La famiglia reale inglese ultimamente è stata molto esposta ai media e non sono nuovi episodi di scandali e notizie poco lusinghiere su alcuni componenti,ma ciò non toglie,

che sono i più amati dal web e dal pubblico di noi comuni mortali,battendo e superando i sovrani di Spagna.

La storia la conosciamo un po’ tutti,Elisabetta, chiamata dai suoi cari Lilibeth, si innamora di questo principe di origine greche, chiamato dalla madre di lei ‘Unno’, che pur non avendo una buona reputazione e grossi possedimenti, fece innamorare la giovane principessa erede al trono.

Molti hanno conosciuto la loro storia attraverso la serie tv ‘The Crown’ ma in verità, la realtà del loro amore a noi non è dovuto saperlo anche se siamo impiccioni per natura.

Filippo agli inizi è stato un marito assente, un po’ bricconcello,nota ai giornali la storia con la nota ballerina Ulanova, poi con la cugina della Regina,alcune attrici e anche niente poco di meno che la madre della nuora Sara Ferguson!

Ah Filippo ma cosa ci combini!

La foto scelta per la pagellina

Lui lamentava una vita in disparte, come del resto anche la Regina Madre e la sorella di Elisabetta Margaret, ma in fondo, la regina era una e la scena era sua.

Il tutto contornato da grandi responsabilità di un Paese vasto e per nulla facile da gestire.

In chiave ironica, vorrei ricordare il nostro amato Principe Filippo, amante dei locali notturni e delle scorribande e conosciuto per essere anche il Principe delle gaffe e delle battute dal tono saccente e ricche di sarcasmo. 

Ebbene sì. Il principe ha presenziato a molti eventi e spesso non si è contenuto e si è lasciato andare a frasi a dir poco inadeguate.

Ah povera la nostra Bettina quante ne hai sopportate! Solitudine, marito assente, corna ed anche figuracce che Filippo procurava alla casa reale e che lei rattoppava in qualche modo.

Sono sicura che in privato lei gli abbia lanciato anche ciabatte,vasi e ornamenti orrendi ma in pubblico, la Queen è sempre stata impeccabile.

In ogni famiglia reale che si rispetti le corna sono una garanzia,la storia non vi ha insegnato nulla?

Bando alle ciance!

La prima delle figuracce più esilaranti del Principe Filippo è avvenuta nel 2013, quando ha incontrato la giovane Malala Yousafzai,la giovane attivista per i diritti delle giovani vittime dei talebani a cui non è permesso andare a scuola.

Filippo, con tanta eleganza si lascia andare ad una frase :” “I bambini vanno a scuola perché i genitori non li vogliono in casa”.

A parte che è vero e non mi sento proprio di dire il contrario, ma tu Fili’ ma che ne sai tu di crescere i figli che i tuoi li hai visti si e no quattro volte in tutta la tua vita!

Però pur tiene ragione,vi immaginate quando la notte il figlio Carlo non poteva dormire e si avvicinava al letto dei genitori,

sempre quando dormivano insieme eh perché ognuno ha la propria camera, che sfaccimma di paura faceva prendere a quel poveretto?

Tanto lo sappiamo che il puttulillo di mamma e papà è Andrea, che per tutti i casini che ha fatto è già tanto che non è stato esiliato.

Secondo episodio imbarazzante:

Nel 2012 Filippo era in visita nel Kent, a Bromley e rivolgendosi all’assistente sociale Hannah Jackson di 25 anni che indossava per l’occasione un abito con una zip molto profonda :”Mi arresterebbero se tirassi giù la zip di quel vestito”.

Ma dico io, lo sanno tutti che sei un femminaiuolo, ma lo fai pure in pubblico? Ma dillo che vuoi una borzettata in faccia da tua moglie appena torni a casa!

Terza figuraccia:

Nel 1981 a causa di una grave crisi economica, molti inglesi restano senza lavoro.  Il Principe Filippo di Edimburgo, convinto di essere figo e simpatico, esclama :”Tutti dicevano che fosse necessario più tempo libero, e adesso si lamentano di essere disoccupati”.

Certo,perché tu per tutta la vita hai lavorato e ti sei sacrificato per la famiglia.

Queste sono alcune degli episodi bizzarri che hanno coinvolto il nostro amato principe,ma nei cuori degli Inglesi resterà per il legame con la nostra Queen, la sua Lilibeth.

Arrivederci  Unno.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
Marianna D’Antonio
Classe '85. Attivista per la tutela degli animali, avida lettrice ed amante delle serie tv e film d'autore. "Il problema della razza umana e' che gli idioti sono assolutamente sicuri,mentre le persone intelligenti sono piene di dubbi." Bertrand Russell

Comments are closed.