NewsNotizie dalla Regione

ANTONELLA, A SANT ' AGATA DEI GOTI, LESA GRAVEMENTE AL POLMONE DA UN PETARDO

A Capodanno , un Petardo di 7 centimetri , trapassa il polmone di una giovane donna.

Sant ‘ Agata de Goti, in provincia di Benevento ,è stata al centro di una circostanza imprevedibilmente assurda. Un grosso petardo , nella notte di Capodanno, ha trapassato il polmone di ‘ Antonella Tuosto ‘ , una giovane donna e cittadina di un paesino , in provincia di Benevento .

Antonella era in piazza Trieste , con il fidanzato , per festeggiare l ‘arrivo del nuovo anno , ma quel botto all ‘ improvviso , le è stato determinante.

Doveva essere un momento di spensierata condivisione tra i cittadini di quella località, Una festa organizzata dall ‘amministrazione comunale , per far sì che , soprattutto i giovani rimanessero a divertirsi , senza preoccupazioni nel paese.

Invece quella benefica iniziativa , si è trasformata , in un tragico episodio .

Antonella, si trovava in piazza , all’ interno di un tendone, quando è stata trapassata da un violento petardo , verso le ore 1:40.

‘Angela Ascierto’ , presidente del consiglio comunale , di Sant ‘Agata de Goti e il sindaco e segretario Provinciale del PD ‘ Carmine Valentino ‘ , hanno soccorso e accompagnato Angela in un primo momento in ospedale a Sant’ Agata dei Goti e poi al ‘ Rummo’ , l ‘ospedale di Benevento.

Date le gravi condizioni fisiche, ha subito un ‘ operazione , nel corso della quale le è stata estrapolata una scheggia , di ben sette centimetri .

Un grande contributo è arrivato anche dai volontari della protezione civile e dal sistema di via di fuga , allestito per la serata , evitando così conseguenze maggiori .

E’ scandaloso che nei tempi moderni accadano ancora tali episodi.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0

Comments are closed.