Comunicati Stampa

Arce. Cittadinanza onoraria al prefetto emerito Piero Cesari

Sabato 25 gennaio la cerimonia

ARCE (FR). Il prefetto emerito Cesari, cittadino onorario di Arce. È prevista per sabato 25 gennaio, alle ore 17.30, presso l’aula consiliare A. Renzi del palazzo municipale, la cerimonia per la consegna dell’importante riconoscimento.

Il consiglio comunale di Arce, con delibera n. 2 del 27 marzo 2019, ha conferito la cittadinanza onoraria al dottor Piero Cesari, prefetto di Frosinone dal 2006 al 2009, per il suo costante impegno profuso nel corso della sua lunga e brillante carriera, sempre con grandi responsabilità ed impegno in giro per l’Italia e poi, da rappresentante del governo territoriale, al servizio dei cittadini e delle istituzioni della provincia di Frosinone.

Tante le motivazioni riportate nell’atto di delibera proposto dall’allora sindaco Roberto Simonelli e votato all’unanimità. In realtà, pochi giorni dopo quella seduta, il consiglio comunale di Arce venne sciolto in seguito alle dimissioni di sette consiglieri comunali. Seguì un periodo di commissariamento e poi le elezioni di maggio scorso.

Il sindaco Luigi Germani ha voluto dare seguito alla decisione del consiglio con una cerimonia ufficiale e la consegna della pergamena attestante il conferimento dell’onorificenza.

Luigi Germani. In alto Piero Cesari

«Il Prefetto emerito Piero Cesari – ha detto il sindaco Germani – è anzitutto un uomo di grande sensibilità umana e culturale. Una persona dall’elevato senso di responsabilità civica e morale – ha aggiunto – con una profonda preparazione giuridico-amministrativa e una capacità quotidiana di vicinanza alle amministrazioni e alla popolazione del nostro territorio. Per me – ha concluso il primo cittadino di Arce – è un onore consegnare questo importante riconoscimento ed invito tutti a partecipare».

Alla cerimonia, oltre agli assessori e i consiglieri di Arce, parteciperanno anche i sindaci dei comuni di Colfelice, Fontana Liri e Roccadarce. L’incontro sarà moderato dal professor Luigi Gemma. Al termine è previsto un momento conviviale per i saluti.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
Comunicato Stampa
I comunicati stampa

    Comments are closed.