Comunicati Stampa

Arce. Il Comune rende omaggio ai suoi defunti in occasione della Pasqua

Il Comune di Arce rende omaggio ai suoi defunti in occasione della Pasqua

ARCE (FR). Il Comune di Arce rende omaggio ai suoi defunti in occasione della Pasqua. È l’iniziativa voluta dal sindaco Luigi Germani e dall’Amministrazione comunale. In questi giorni di quarantena, la chiusura dei cimiteri comunali di Arce ed Isoletta rappresenta per la comunità un ulteriore motivo di rammarico e tristezza. Sono tanti i cittadini che, almeno in occasione della Pasqua, vorrebbero far visita ai propri cari defunti. Qualcuno ha anche chiesto al primo cittadino di fare una deroga al provvedimento di chiusura. Un’ipotesi, però, che al momento non può trovare riscontro per i ben noti motivi di sicurezza. Ed è per questo che il sindaco Germani ha pensato di deporre degli omaggi floreali in prossimità degli ingressi dei cimiteri civici a nome della cittadinanza. Un piccolo gesto rivolto a tutti defunti, in un particolare momento in cui non possono godere dell’affetto dei loro cari.

«Niente potrà sostituire l’affetto di tutti – ha detto il Sindaco Germani – ma possiamo provare a trasmettere la grande vicinanza degli arcesi verso i cari defunti. Nessuno di noi – ha aggiunto il primo cittadino – fino a poche settimane fa immaginava di dover emettere ordinanze di questo genere. Stiamo vivendo un tempo che non ha precedenti dal dopoguerra. La ricorrenza della Pasqua di resurrezione, per chi crede, assume una rilevanza particolare e non potevamo non ricordarci di quanti non ci sono più e soprattutto di tutti coloro che in questi giorni sono passati a miglior vita senza nemmeno la celebrazione di un funerale. Nonostante tutto – ha concluso Germani – dobbiamo essere forti e guardare al domani con tanta fiducia. Lo dobbiamo a noi, ma soprattutto lo dobbiamo ai nostri bambini e ragazzi».

La deposizione degli omaggi floreali avverrà sabato mattina alla presenza del sindaco Luigi Germani e del parroco di Arce don Arcangelo D’Anastasio e, per la frazione d’Isoletta, del parroco padre Agostino Prereh.

L’iniziativa è stata realizzata grazie alla disponibilità e alla donazione gratuita degli omaggi da parte delle agenzie funebri di Arce: Germani e Carisi.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
Comunicato Stampa
I comunicati stampa

    Comments are closed.