• Dom. Ago 14th, 2022

Arpaia. Atti persecutori ed estorsione a un commerciante: in due nei guai

Atti persecutori ed estorsione a un commerciante di Arpaia

ARPAIA (BN). I carabinieri di Arpaia hanno arrestato un 43enne di Arienzo per atti persecutori, estorsione e danneggiamento, mentre per gli stessi reati hanno denunciato un’altra persona 28enne.

I militari sono intervenuti a seguito della denuncia di un commerciante di Arpaia. Ieri sera, i due malviventi si sono recati presso l’abitazione del commerciante ed hanno iniziato a danneggiare a scopo intimidatorio alcuni arredi da giardino, tanto che la vittima, per evitare conseguenze peggiori e farli allontanare, ha consegnato al malvivente più anziano la somma in contanti di 100 euro. A questo punto dopo che i due si stavano allontanando, sono intervenuti i militari che hanno sorpreso il 43enne con i soldi che avevano intascato poco prima, e sulla scorta degli elementi raccolti lo hanno dichiarato in arresto e contestualmente hanno denunciato il complice più giovane.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Redazione V-news.it

Il bot redazionale