NewsNotizie dal MondoPagina Nazionale

Condannato Lettieri: il politico che decretò la “svendita” del polo tessile delle M.C.M.

Comunichiamo il bollettino Ansa di oggi riguardo la condanna di Gianni Lettieri, politico di spicco nazionale e responsabile di scelte nefaste anche in passato in merito alla gestione delle ex M.C.M (manufatture cotoniere meridionali);

” (ANSA) – MILANO, 18 FEB – Condanne che vanno dai 7 anni di carcere per l’imprenditore Maurizio Cimatti passando dai 6 anni e mezzo per Nicola Squillace, ai 4 anni e 4 mesi per Gianni Lettieri, anche lui imprenditore ed ex candidato sindaco per il centrodestra a Napoli, fino ai 2 anni e mezzo per un paio di imputati minori. Sono alcune delle pene inflitte oggi dal Tribunale di Milano al termine del processo per bancarotta con al centro il crac di Novaceta Spa, poi diventata BembergCell, storica azienda di Magenta, nel milanese, leader nella produzione di filo acetato in Italia e nel mondo. I giudici, oltre ad assolvere due dei 19 imputati, hanno condannato, tra gli altri, Roberto Tronchetti Provera, fratello di Marco e dall’ottobre 2003 al 5 maggio 2005 presidente del Cda, a 4 anni e disposto provvisionali in favore delle parti civili Novaceta e BembergCell di 1 milione per la prima e 4 per la seconda e 1500 euro, come danno non patrimoniale, per ciascuno dei circa 20 lavoratori che si cono costituiti nel dibattimento.”

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0

Comments are closed.