• Mer. Ott 27th, 2021

Arzano. Sequestrata una discarica abusiva: denunciate due persone

DiThomas Scalera

Mar 25, 2017

ARZANO. Una discarica abusiva è stata scoperta ad Arzano, in provincia di Napoli, dalla Guardia di Finanza. Una ditta individuale che opera nel settore del recupero di materiale ferroso, stoccava in un’area di sua pertinenza circa 500 tonnellate di rifiuti speciali, materiale plastico di vario genere, pezzi di carrozzeria di autovetture, imballaggi vari, materiale di risulta proveniente da ristrutturazioni edilizie, indumenti usati e scarti di lavorazione tessile, rottami di autovetture ed anche otto automezzi abbandonati. La scoperta è stata fatta dai finanzieri del I Gruppo Napoli, nel corso dello sviluppo di indagini nel settore. L’area ed il materiale presente sono stati sequestrati, insieme ad un autocarro utilizzato per la raccolta dei rifiuti. Due persone sono stati denunciate all’Autorità Giudiziaria per attività di gestione di rifiuti non autorizzata e per trasporto illegale di rifiuti.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru