• Dom. Lug 3rd, 2022

Atletica leggera a Caserta: dal liceo Manzoni nasce la nuova Asd del prof. Nero

Atletica leggera: dal liceo Manzoni di Caserta nasce la nuova Asd del prof. Antimo Nero

Nasce a Caserta e sarà di stanza al liceo Manzoni, una nuova realtà sportiva: è stata, infatti, costituita la societa di Atletica Leggera ASD CRANT FELIX,  affiliata alla Federazione italiana di Atletica Leggera.

La nuova compagine ha lo scopo di promuovere l’ atletica leggera nel Comune Capoluogo. 

La brillante iniziativa nasce da un gruppo di dirigenti capitanato dal prof. Antimo Nero,  coordinatore di molte attività sportive del Liceo Manzoni, referente del progetto MIUR Studenti- atleti e coreferente dell’ indirizzo scientifico a potenziamento sportivo del prestigioso liceo Casertano, con la collaborazione di Luca Giaquinto, Cristina Norelli, Carolina Saputo ed Atos Giorgio Lugni, hanno programmato e voluto sapientemente riportare in auge nel Capoluogo la ” Regina dello sport” .

«Grande soddisfazione per la brillante idea del professore Antimo Nero. Lavorando in sinergia con questa nuova società – ha commentato la dirigente scolastica, Adele Vairo – si arricchisce la già nutrita offerta formativa dello sport per gli alunni del liceo Manzoni, particolarmente per il liceo scientifico ad indirizzo sportivo. Lanceremo nei prossimi mesi nuove attività anche per l’atletica leggera da proporre agli studenti»

Per la storia, lo Stadio Pinto di Caserta è stato per decenni il campo base dell’atletica campana; si iniziò con la pista in Rubkor per passare poi all’attuale Sportflecks.  A Caserta, inoltre, sono stati disputati Meeting internazionali con la presenza di campioni olimpici come Ricky Brook,  Sotomayor, Pietro Mennea,  Sara Simeoni e tanti altri atleti di livello internazionale. L’ ASD CRANT FELIX sarà a breve operativa e porterà avanti le proprie attività proprio utilizzando gli spazi del liceo Manzoni di Caserta.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Comunicato Stampa

I comunicati stampa