Ven. Apr 3rd, 2020

V-news.it

Quotidiano IN-formazione

Audax Pietramelara, è una grande vittoria: 3-1 alla Virtus Gioiese

2 min read
Campionato di prima categoria, l'Audax Pietramelara batte la capolista

Giovanni Palmiero

EVENTI IN EVIDENZA

Campionato di prima categoria, l’Audax Pietramelara batte la capolista

PIETRAMELARA. Una partita che a Pietramelara si ricorderà per molto tempo. Una vittoria da aggiungere a quelle memorabili di un passato calcistico glorioso. Nella diciassettesima giornata del Girone A del Campionato di prima categoria molisana, l’Audax Pietramelara batte 3-1 l’A.S.D. Virtus Gioiese, capolista del torneo.

Tra le mura amiche dello stadio comunale ‘Pasqualino Leonardo’ la squadra allenata da mister Giovanni Palmiero, subentrato a novembre dopo l’esonero di Roberto Izzo, sfodera una grandissima prestazione sia dal punto di vista tecnico che tattico. Palmiero manda in campo il seguente 11 titolare: Malaspina tra i pali, Squillacioti E., Di Rosa, Santagata e De Bottis compongono il quartetto difensivo, Caiazza, D’Elena e Leonardo a centrocampo, Sgueglia dietro le punte Grillo e Marra.

E’ proprio Marra a sbloccare la gara dopo 12 minuti trasformando un calcio di rigore, l’attaccante si ripete al 37′ confermandosi ancora una volta bomber di razza e tra i marcatori più prolifici del campionato. In mezzo e pochi minuti prima del tris c’è anche spazio per la spettacolare rete segnata da Leonardo. Partita chiusa già nel primo tempo, 45 minuti praticamente perfetti. Nella ripresa l’Audax si limita sostanzialmente a controllare il match e, nei minuti di recupero, subisce dal dischetto il gol ininfluente della Virtus realizzato da Riccio. Da segnalare il buon numero di spettatori presenti: Pietramelara ha confermato ancora una volta di avere un grande pubblico.

Il successo di oggi è stato bello, convincente, netto perché ottenuto contro la prima in classifica, dominatrice del campionato. Con questa vittoria, l’Audax Pietramelara consolida il secondo posto salendo a 37 punti, a + 5 dal terzetto formato da Boys Vairano, Tora e Piccilli e Miranda e – 6 dall’A.S.D. Virtus Gioiese. Mancano 9 giornate al termine del torneo: per la zona playoff sarà una lotta combattuta. E c’è chi sogna addirittura la vittoria del campionato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Open

Close