• Gio. Ott 28th, 2021

Avella. Estorsione aggravata continuata: arrestato pregiudicato

DiThomas Scalera

Ago 17, 2016

carabinieri_avella
AVELLA. I Carabinieri della Stazione di Avella hanno tratto in arresto un 40enne del posto resosi responsabile di estorsione. L’arresto è scattato in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Avellino che ha coordinato le indagini condotte dai militari dell’Arma i quali hanno messo la parola fine ad un triste episodio di violenza consumatasi tra le mura domestiche.
I Carabinieri, attraverso uno scrupoloso lavoro di indagine portata avanti con doverosa sensibilità, hanno accertato che l’uomo, già noto alle Forze di Polizia, aveva posto in essere plurime condotte estorsive in danno della madre convivente dalla quale si era fatto in più occasioni consegnare somme di denaro contante sia minacciandola che aggredendola fisicamente.
Le evidenze raccolte tracciavano a carico dell’indagato un quadro gravemente indiziario che, riferito senza ritardo all’Autorità Giudiziaria, consentiva l’emissione del provvedimento in esecuzione del quale il 40enne, in degenza al regime degli arresti domiciliari presso una struttura di Avellino, è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Bellizzi Irpino.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru