Comunicati Stampa

Avellino. Anziana arrestata per fame, l’intervento della Cisas

AVELLINO. La Segreteria della Cisas interviene sul caso di una povera anziana, arrestata per furto di un pezzo di formaggio con la seguente nota:

“ In Italia capita anche questo. Si arrestano gli Anziani, che rubano per fame, mentre sono regolarmente in libertà ladri, delinquenti, spacciatori e faccendieri, che affollano Bar, Ristoranti, Pub e Negozi di telefonini, magari ricevendo anche il Reddito di Cittadinanza, che viene dato ai giovani con soldi tolti ai Pensionati od ai veri Poveri.

Ad Avellino, una Anziana donna di oltre 80 anni è stata arrestata perché aveva rubato un pezzo di formaggio senza averlo pagato per mancanza di soldi.

A nulla è valso l’intervento degli agenti per pagare loro il costo del formaggio.

Ristoranti e Mercati gettano cibo, le Onlus italiane spendono risorse economiche per stranieri mentre gli anziani italiani ed i veri poveri vengono arrestati per furti da fame ”. La Segreteria della Cisas lascia ogni considerazione ai cittadini italiani.

Leggi anche:

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0

Comments are closed.