• Dom. Ott 17th, 2021

Avellino/Teano. 3° Granfondo di Montevergine, esordio per la squadra MTB Teano “ASD Triciclo Sidicino”

DiThomas Scalera

Mar 9, 2017

MERCOGLIANO/TEANO. Domenica 5 marzo a Mercogliano (AV) si è svolta la 3° Granfondo di Montevergine, 1° Tappa del Giro della Campania off-road 2017, nonché 1° Tappa dei Fiori dei Parchi Naturali.
Con una condizione meteo proibitiva anche per una gara MTB, che ha portato alla riduzione della lunghezza del percorso per questioni di sicurezza oggettive, c’è stato l’esordio per la squadra MTB Teano “ASD Triciclo Sidicino”. La numerosa delegazione di biker sidicini ha sfidato la pioggia battente e le gelide temperature che si sono registrate durante la gara, portando sul podio come primo di categoria ELMT e 7° classificato assoluto l’enfant prodige Teanese Mirko Zanni. Un ottimo quarto posto di categoria M6 anche per Gianfranco Cestrone, veterano e “mister” del gruppo di ciclisti dalle ruote grasse che a Teano da anni percorrono e riscoprono i sentieri sterrati delle bellissime campagne sidicine. Il presidente Mario Lepre, si è complimentato con gli organizzatori della manifestazione (Linea Bici di Monteforte Irpino) e con tutti i presenti ed ha annunciato che a breve verrà reso pubblico il calendario degli eventi dell’associazione per l’anno 2017.
Di seguito il link della classifica generale e di categoria della manifestazione. http://www.mtbonline.it/Risultato/1280/2/

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru