• Mar. Ott 19th, 2021

Aversa. Al via le giornate ecologiche, appuntamento il 4 febbraio

DiThomas Scalera

Gen 11, 2018

AVERSA. Al via le giornate ecologiche con una corsa campestre in città.

Questa la proposta dell’assessore all’ambiente Marica de Angelis approvata dalla giunta presieduta dal sindaco Enrico de Cristofaro. L’appuntamento è fissato per il prossimo 4 febbraio in collaborazione con l’associazione ‘Arca Atletica Aversa Agro Aversano’. La collaborazione tra Comune e la società normanna rientra nell’ambito della “volontà da parte dell’Ente di dare impulso alla cultura ambientale e delle attività di sensibilizzazione sul territorio” ha affermato l’assessore De Angelis. “Iniziamo un percorso nuovo – ha aggiunto l’esponente dell’esecutivo De Cristofaro – Ritengo che la partecipazione di tutta la società civile sia necessaria per la corretta gestione della nostra realtà urbana e per avviare un ciclo virtuoso che consenta alle attività umane di integrarsi con le esigenze dell’ambiente circostante”. L’iniziativa nasce grazie al lavoro sinergico tra l’assessorato e la commissione consiliare ambiente presieduta dal consigliere Michele Galluccio. “Sono convinto che queste iniziative possano dare maggior linfa al senso dell’ ambiente dei cittadini, in particolare ai più giovani, che devono avere nel loro dna  il rispetto dell’ambiente in cui vivono. Coinvolgendo tutti gli attori quali scuole, aziende, cittadini in modo da sensibilizzare ancor di più e trasformare, nel tempo, Aversa in una città Green.”

Leggi anche:

Caserta. Terminal bus, partiti i lavori per la risistemazione

Fare Verde Campania critica la decisione dello stop ai sacchetti di plastica leggeri e ultraleggeri, al bando dal 1 gennaio

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru