• Mer. Ago 17th, 2022

Controlli dei carabinieri durante la movida cittadina ad Aversa

AVERSA. I carabinieri di Aversa, nel corso di un servizio coordinato di controllo del territorio eseguito nelle serali concomitanti con la c.d. movida cittadina, unitamente ai militari della Squadra di Intervento Operativo del 10° Reggimento Carabinieri “Campania”, hanno denunciato per lesioni personali e minacce, una coppia di coniugi residenti ad Aversa, ritenuti responsabili di aggressione fisica, scaturita da futili motivi, nei confronti nei confronti una persona del luogo. Durante il medesimo servizio i militari dell’Arma hanno altresì proceduto, a seguito di accertamenti, al deferimento di un 52enne di Aversa che in mattinata aveva tentato di aprire un conto corrente presso l’ufficio postale di Casaluce, utilizzando documenti provento di furto.

Il servizio ha consentito di procedere al controllo di 495 persone e 297 veicoli e di elevare 68 contravvenzioni per violazioni al codice della strada.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Redazione V-news.it

Il bot redazionale