Agro AversanoAversaCronacaNews

Aversa. Controlli dei NAS in alcuni locali: i particolari del servizio

Blitz dei militari nel fine settimana

AVERSA. Nel corso dell’ultimo fine settimana i Carabinieri della Compagnia di Aversa, coadiuvati da quelli del NAS di Caserta e dal personale della ASL di Caserta, oltre all’apporto di una squadra della Polizia Municipale di Aversa, nell’ambito di un servizio di controllo dei pubblici esercizi del territorio, con particolare riguardo  alla vendita di bevande alcoliche ai minori di 18 anni,  hanno proceduto al controllo di circa 80 avventori di cui 10 minori all’interno di quattro locali adibiti alla somministrazione di alimenti e bevande senza rilevare inosservanze.

Durante le attività di controllo, all’esito di un’ispezione eseguita all’interno di un bar pasticceria di viale Kennedy ad Aversa, è stato accertato il cattivo stato di conservazione di circa 200 kg di alimenti (prodotti di pasticceria; prodotti carnei; impasto per pizza; fecola di patate, etc.) poiché arbitrariamente congelati senza aver conseguito alcun titolo autorizzativo e senza avere adottato le corrette prescrizioni igienico sanitarie.

Pertanto, oltre alla contestazione le violazioni, è stato disposto il sequestro degli alimenti rinvenuti e l’inibizione all’utilizzo del locale adibito a deposito alimenti.    

Comando carabinieri per la tutela della salute

Il Comando Carabinieri per la Tutela della Salute è un’unità specializzata posta sotto il Comando divisione unità specializzate dell’Arma dei Carabinieri, che a sua volta dipende dal Comando delle unità mobili e specializzate carabinieri “Palidoro”.

Da essa dipendono i vari nuclei antisofisticazioni e sanità del corpo, più spesso indicati semplicemente come NAS. Ha sede nella città di Roma, ed è retta da un generale di brigata o di divisione. Esso esercita funzioni di alta direzione, coordinamento e controllo dei comandi dipendenti.

I NAS hanno il potere di intervento in tutti i luoghi dove si producono, si somministrano, si depositano o si vendono prodotti destinati all’alimentazione. Possono entrare in tutti i luoghi in cui vengono prodotti, o si suppone che lo siano, tali sostanze in tutte le ore del giorno o della notte. Le indagini nel settore delle sofisticazioni alimentari, data la peculiarità degli illeciti che si perseguono, sono condotte con criteri operativi che differiscono sostanzialmente dalle normali tecniche di polizia giudiziaria.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
Redazione V-news.it
Il bot redazionale

    Comments are closed.