• Ven. Ott 22nd, 2021

Aversa. Corsi di lingua italiana, consegnati gli attestati ai cittadini immigrati

DiThomas Scalera

Lug 11, 2015

100545_corsi_lingua

AVERSA. Consegnati gli attestati dei corsi di lingua Italiana organizzati da Cidis Onlus e rivolti ai cittadini immigrati del territorio regionale. La consegnata è stata effettuata presso il Comune di Aversa dal Sindaco Giuseppe Sagliocco e dall’assessore alle pari opportunità Francesca Marrandino. “Mi complimento con voi – ha detto l’assessore Marrandino – per il corso che avete svolto. Conoscere la lingua, la burocrazia e le usanze di un Paese consente di vivere nello stesso in modo agevole”. “Dal ragionare di immigrazione – ha detto ancora l’assessore alle pari opportunità – finalmente oggi ragioniamo di integrazione. La migrazione dà un contributo fondamentale alle nostre comunità al sistema fiscale e previdenziale ed alla natalità dell’Italia e dell’Europa Intera. Finalmente c’è un cambio di atteggiamento. Gli immigrati devono essere una ricchezza ed una risorsa per le nostre Comunità”. “Abbiamo avviato importanti iniziative a sostegno della popolazione immigrata, delle donne in difficoltà, dei bambini e degli adolescenti, degli anziani e dei diversamente abili, facendosi garante di iniziative mirate e coerenti per promuovere e tutelare i diritti della fasce più deboli della cittadinanza. – ha detto Sagliocco – In tale contesto, il Centro Yalla lavora. Non dobbiamo dimenticare, infatti, che circa il 4% della popolazione aversana è rappresentata da cittadini stranieri e tale presenza nella nostra comunità deve rappresentare un momento di crescita ed un’opportunità e le attività svolte presso il centro Yalla ne sono la riprova”. I corsi di lingua italiana si sono svolti presso il Centro Culturale ‘Caianiello’ (ex macello) che diventa sempre più la “casa della cultura della Città di Aversa”. Presenti alla consegna degli attestati anche gli operatori e i docenti di Cidis Onlus, che con entusiasmo e professionalità hanno seguito gli allievi in questo percorso di formazione, che ha previsto non solo l’insegnamento della lingua italiana, ma anche approfondimenti sulla storia, sulle istituzioni italiane e sull’Accordo di Integrazione. “In maniera diffusa e da lungo, tempo Cidis Onlus organizza corsi di italiano per stranieri, proprio perché la conoscenza dell’italiano è il principale strumento che hanno i cittadini stranieri per comprendere i propri diritti e doveri e per poterli esercitare in favore di una cittadinanza attiva e consapevole; e rappresenta anche la lingua veicolare, quella cioè che consente ai migranti di diverse provenienze di comunicare fra loro”, hanno commentato soddisfatti per le attività appena concluse i responsabili dell’associazione.

Comunicato Stampa

Foto da Casertanews.it

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru