• Mar. Ott 26th, 2021

Aversa. Elezioni amministrative, De Cristofaro: "Un progetto basato sulla qualità"

DiThomas Scalera

Apr 30, 2016

Enrico De Cristofaro
Enrico De Cristofaro

AVERSA. “Abbiamo in mente un’idea di Città chiara. Un progetto basato sulla qualità”. A dirlo il candidato sindaco Enrico de Cristofaro, che spiega: “Il nostro programma elettorale, di tutta la coalizione che mi onoro di rappresentare, non vuole essere un libro dei sogni né una lista di ricette facili per risolvere problemi complessi, bensì abbiamo messo a punto delle idee chiare per lo sviluppo del territorio tenendo presente il ruolo di Città- guida di un intero comprensorio che la storia ha riservato ad Aversa”. E continua il candidato sindaco: “La nostra parola chiave è Qualità. Puntiamo ad un’elevata qualità amministrativa, culturale, ambientale, sociale e politica. Questo per la nostra coalizione è una condizione indispensabile per un processo di sviluppo virtuoso che possa garantire l’intera comunità aversana”. “L’intento è quello di ridare slancio ed efficienza alla macchina burocratica con un’efficace ed efficiente riorganizzazione della macchina comunale basata sulla trasparenza, equità e legalità. Cominceremo sin da subito con un’attenta ricognizione dei patrimoni immobiliari comunali ed eviteremo che gli stessi siano abbandonati al degrado che ne causerebbe la loro irrecuperabilità funzionale”. Questi sono solo alcuni punti di un programma più vasto che a breve presenteremo alla Città ed è condiviso da tutta la coalizione che al momento risulta così composta: Noi Aversani, Forza Aversa, Italia Unica, Movimento Politico Libertas, Mua- Uniti per Aversa confluiti nell’Upa – Unione per Aversa,  Aversa Futura, Aversa Domani, Progettiamo Aversa e dal supporto delle associazioni Tu Donna e Movimento Costruire l’Alternativa.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru