Lun. Set 23rd, 2019

V-news.it

Quotidiano IN-formazione

Aversa. Furbetti del cartellino: sospesi tre dipendenti dell’ospedale “Moscati”

1 min read

20150116_ospedale_aversa1.jpg1

AVERSA. Lasciavano il posto di lavoro, ripetutamente, per svolgere faccende private: tre dipendenti dell’ospedale “Moscati” di Aversa (Caserta) – un dirigente medico, un collaboratore professionale sanitario esperto e un operatore socio sanitario – sono stati sospesi con l’accusa di truffa aggravata e falsa attestazione della presenza sul posto di lavoro. A notificare il provvedimento emesso dalla gip del Tribunale di Napoli Nord su richiesta della locale Procura della Repubblica sono stati i carabinieri. Le indagini anti assenteismo sono state condotte dai militari di Aversa con con il supporto dei Nas di Caserta tra il novembre del 2015 e marzo 2016. Nella stessa indagine sono coinvolte altre persone a cui viene contestato l’omesso controllo e vigilanza. (ANSA)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Open