• Lun. Mag 16th, 2022

Aversa. Furti di auto: denunciati tre giovani con attrezzi da scasso

Tre ragazzi napoletani sono stati identificati e denunciati

Sono stati sorpresi dai Carabinieri durante la scorsa notte

AVERSA. Tre ragazzi di Napoli sono stati identificati e denunciati durante la scorsa notte dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile del Gruppo di Aversa. I giovani sono stati deferiti per possesso ingiustificato di chiavi alterate o di grimaldelli. Si tratta di F.A., 21 anni, e F.M., 26 anni, e di un 17enne.

I tre sono stati sorpresi dai militari dell’Arma mentre, a bordo di un autovettura a fari spenti, si accostavano con fare sospetto di fianco ad altri due mezzi parcheggiati in strada.

A seguito dell’immediato controllo e della perquisizione personale e veicolare, sono stati trovati in possesso di un dispositivo interfaccia supporto obde protocols, modello ad100 usato per bypassare le centraline delle auto e metterle in moto, e di strumenti atti allo scasso, quali due cacciaviti con manico in plastica, di un cacciavite a T opportunamente modificato allo scopo di scassinare il cilindro del bloccasterzo, e di una pendrive da 16 gb. Il tutto è stato sottoposto a sequestro.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru