• Gio. Giu 13th, 2024

Aversa. Furto all’Istituto Alberghiero: due arresti

Furto all’Istituto Alberghiero “R. Drengot” ad Aversa

AVERSA. Poco dopo la mezzanotte di ieri il custode dell’Istituto Alberghiero “R. Drengot” di via Nobel ad Aversa è stato svegliato dal frastuono dall’allarme perimetrale della scuola. Dopo aver udito dei forti rumori ed essersi accorto che all’interno della struttura vi fossero delle persone, ha chiamato il “112”, richiedendo l’intervento dei carabinieri. I militari della Stazione di Cesa, in servizio perlustrativo in zona, sono subito sopraggiunti sorprendendo i ladri mentre cercavano di scavalcare il cancello perimetrale dell’Istituto per allontanarsi con la refurtiva. I due, un 36enne di Trentola Ducenta e un 27enne di Aversa, sono stati bloccati e trovati in possesso di un tablet e 200 euro in monete, asportati pochi istanti prima, dopo aver forzato i distributori automatici. La successiva perquisizione personale ha consentito di rinvenire e sequestrare una torcia ed arnesi atti allo scasso. Gli arrestati, che dovranno rispondere di furto aggravato in concorso e possesso ingiustificato di chiavi alterate e grimaldelli, sono stati trattenuti presso le camere di sicurezza dell’Arma.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Di Redazione V-news.it

Il bot redazionale

error: Content is protected !!