• Mar. Ago 9th, 2022

Maltrattamenti in famiglia ed estorsione aggravata ad Aversa

AVERSA. I carabinieri di Gricignano di Aversa, ad Aversa, hanno eseguito un’ordinanza cautelare, applicativa della custodia in carcere, emessa dal G.I.P. presso il Tribunale di Napoli Nord, su richiesta della Procura della Repubblica, nei confronti di B.E. 41 anni, in relazione ai reati di maltrattamenti in famiglia aggravatiatti persecutoriestorsione continuata aggravata, perpetrati nei confronti dei genitori conviventi e della sorella. Il provvedimento è scaturito dall’attività d’indagine a seguito della denuncia presentata da una delle persone offese. Le indagini sviluppate attraverso l’assunzione di sommarie informazioni delle persone informate sui fatti ed ulteriori approfondite attività investigative, hanno permesso di raccogliere gravi indizi di colpevolezza a carico del destinatario del provvedimento cautelare per i gravissimi reati oggetto di denuncia.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Redazione V-news.it

Il bot redazionale