• Mer. Ott 20th, 2021

Aversa – Rapina aggravata, arrestati due minorenni

DiThomas Scalera

Ago 11, 2016

Nel pomeriggio odierno i carabinieri del Reparto Territoriale di Aversa hanno tratto in arresto nella flagranza del delitto di rapina aggravata, porto e detenzione abusiva di armi e spari in luogo pubblico due minori, di 16 e 17 anni originari della provincia di Napoli. In particolare, i due minori alle ore 18.00 odierne sono entrati, fingendosi normali clienti, nella gioielleria “Golino” sita in via Roma di Aversa. Quindi dopo aver preso contati con il titolare uno dei due estraeva una pistola intimandogli di consegnare denaro e gioielli.
carabinieri
A questo punto alla ferma e decisa opposizione da parte del titolare della gioielleria il minore armato ha esploso due colpi di pistola per poi darsi con il suo complice a precipitosa fuga. In questi frangenti venivano avvertiti i Carabinieri che immediatamente intervenuti hanno individuato e bloccato i due minori che a piedi scappavano per le vie centrali della città normanna. I Carabinieri hanno recuperato e sequestrato la pistola Beretta semiautomatica mod. 70 utilizzata per la tentata rapina che uno dei due minori aveva ancora con sé. I minori dichiarati in arresto sono a disposizione della competente Autorità Giudiziaria.
rotazione_flash

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru